DIR. SANITARIO:
Dr. Michel Gerald Lalanne

Chiama lo 0734 53627
info@palmatea.it

COVID-19. Informativa su Misure di Sicurezza

COVID-19. INFORMATIVA SU MISURE DI SICUREZZA

Questa pagina illustra le misure adottate dall’Istituto Medico Palmatea per garantire, a pazienti e operatori, salute
e sicurezza e per prevenire la diffusione del nuovo coronavirus sul luogo di lavoro.
Esse sono integrative delle misure già contenute nel Documento Valutazione Rischi (DVR) dell’Istituto del 08 Luglio 2019.

Mezzi di Contenimento del Rischio Infettivo della Struttura

La struttura è dotata di adeguati mezzi per il contenimento della diffusione del rischio infettivo:
• Impianto di Ricambio Aria costituito da tre unità centralizzate dotate di filtri sia in mandata che ripresa;
• Impianto di Climatizzazione formato da singole unità dotate di propria termoregolazione e sistema di filtraggio
• sulla ripresa d’aria da trattare, i filtri vengono sanitizzati o sostituiti ogni 6 mesi;
• Banco Accettazione: il banco della “reception” è munito di schermi in vetro e di un nastro di distanziamento per
mantenere i pazienti a debita distanza;
• Trattamento delle superfici: seguiamo un protocollo di sanificazione degli ambienti con GD 90 e con perossido di
idrogeno (OPTIM 1) La sanificazione con OPTIM 1 viene fatta due volte al giorno; viene ripetuta ogni qualvolta uno
specialista deve occupare un ambulatorio dopo un altro collega;
• Prima della riapertura del centro, l’ambiente è stato sanificato dalla Ditta Garbage Group autorizzata a tale tipo di
prestazioni e con sede ad Ancona;

Stato di salute dei dipendenti

I dipendenti del’Istituto Palmatea sono in buona salute e sono sottoposti periodicamente ai controlli sanitari da parte del
Medico Competente.
Al fine della prevenzione della diffusione del Coronavirus i dipendenti sono stati sottoposti a uno screening di massa
mediante test qualitativi e quantitativi per COVID – 19. Tutto il percorso è stato effettuato sotto il controllo del Medico
Competante.

Dipendenti di Segreteria

I nostri dipendenti all’uffico accettazione utilizzano la mascherina chirurgica, sono protetti da schermi di vetro e sono seduti
alla distanza reciproca di 1 ½ metri. La loro contemporanea presenza in segreteria non supera le 4 ore.

Obbligo di stare a casa

Sia gli operatori sia gli utenti hanno l’obbligo di: stare a domicilio se presentano febbre oltre 37,5° o altri sintomi influenzali
e chiamare il proprio medico di famiglia e/o l’autorità sanitaria.

Controllo all’ingresso

• Sia il personale sia l’utente possono essere sottoposti al controllo della temperatura corporea all’ingresso nel-
l’Istituto previo un loro consenso;
• Può essere richiesto all’utente di riempire, sotto propria responsabilità, la scheda di triage per COVID –19 che gli
verrà rilasciato all’accettazione;
• L’utente deve essere munito di mascherina e guanti.

Igiene delle mani

I frequentatori del Centro Medico devono adottare tutte le precauzioni igieniche rivolte alla prevenzione della diffusione del
Coronavirus, in particolare per le mani. Devono pulirsi le mani, anche se guantate, sia all’arrivo che all’uscita dal centro
medico, con il gel disinfettante disponibile nell’atrio.
In prossimità di ogni lavabo abbiamo esposto le istruzioni per una corretta pulizia delle mani.

Mascherine e Guanti

È obbligatorio l’uso della mascherina e dei guanti. È la prima regola fondamentale per la protezione individuale.
Le mascherine, FFP2, utilizzate dagli operatori sono marcate CE. La mascherina viene cambiata una volta al giorno oppure
più frequentemente in caso di contaminazione (se un paziente tossisce verso la mascherina o se essa viene toccata con le
mani o i guanti contaminati)
Il Personale è fornito dei dispositivi di protezione individuali (DPI) previsti per l’ordinario svolgimento della propria
mansione (mascherina chirurgica, mascherina filtrante FFP2, guanti, camice, visiera di protezione).
È ammessa, per il paziente senza sintomi respiratori, la mascherina chirurgica che egli deve mantenere sia nelle aree
comuni (accettazione, sale d’attesa, corridoi) sia nell’ambulatorio per la visita medica.
In nessun caso sono ammesse, nemmeno da parte dei pazienti, mascherine con valvola da espirazione che possono portare
ad una maggior diffusione del virus nell’ambiente.

Orari Visite scaglionati

Presso l’Istituto Palmatea le visite mediche vengono eseguite solo previo appuntamento.
Gli orari d’ingresso presso la Struttura sono scaglionati in modo da evitare affollamento nelle zone comuni e per pemettere
ad ogni specialista un congruo tempo per l’esecuzione della prestazione.
L’utente non entra in Istituto troppo in anticipo rispetto all’orario di prenotazione per rispettare le distanze di sicurezza nelle
sale d’attesa (basta presentarsi 5 – 10 minuti prima dell’orario convenuto).

Spazi comuni

L’accesso agli spazi comuni (accettazione, sale d’attesa) è contingentato con un tempo ridotto di sosta e con il
mantenimento della distanza di sicurezza di 1 metro tra i frequentatori.
Se i posti disponibili nelle sale d’attesa, debitamente distanziati e contraddistinti da appositi segnali, sono tutti occupati
l’utente aspetta fuori della struttura.

Accompagnatori

È limitato allo stretto necessario la presenza degli accompagnatori nelle sale d’attesa dell’Istituto (non più di 1
accompagnatore per paziente). L’accompagnatore non può entrare nell’ambulatorio a meno che il paziente non sia
minorenne, disabile o non completamente autosufficiente.

Dir. Sanitario Dott. Lalanne Michel Gerald

Scarica il documento completo

By | 2020-05-22T12:32:15+02:00 21 Maggio 2020|News-Eventi|0 Comments